Antonio Di Pietro da stampella di Frattura a demolitore del PD

Spunta nel web, sul sito del fatto quotidiano, un'intervista ad Antonio Di Pietro. L'ex magistrato si sfoga ed annuncia che alle prossime elezioni non voterà PD, perchè non voluto da Matteo Renzi.  Siamo testimoni della circostanza che il figlio Cristiano è stato sempre a fianco al Presidente Frattura e componente della maggioranza in Consiglio Regionale per tutta la legislatura. Decisivo, infatti, è stato il voto di Cristiano Di Pietro, nel corso del consiglio regionale del 16/01/2018, laddove di fatto sono state rinviate  le elezioni regionali al 22 aprile, evìtando l'election day del 4 marzo.
Fonte video Il Fatto Quotidiano link