Presidenza del Consiglio a Salvatore Micone. In corsa Romagnuolo e Pallante per il quinto Assessorato

E' iniziata la XII legislatura alle ore 11.30 con tutti i Consiglieri in aula per la prima riunione del Consiglio regionale. Dopo le formalità di rito e il discorso del consigliere più anziano, il pentastellato Vittorio Nola, che ha assunta la presidenza provvisoria si è entrati nel vivo del Governo Toma.
Dopo la nomina dei Consiglieri subentrati agli Assessori si è votato per chi assumerà la carica di Presidente del Consiglio. A presentare il candidato scelto il neo Governatore che ha indicato Salvatore Micone, appoggiato anche dal PD.
Una votazione senza intoppi che ha confermato, con 14 voti favorevoli, la volontà del Presidente Toma. Restano così in corsa per la carica del quinto Assessore la leghista Aida Romagnuolo e Quintino Pallante.