Isernia - Controlli dei Carabinieri, due persone denunciate

Nell’ambito di una attività di monitoraggio finalizzata al contrasto del lavoro irregolare e alla tutela della salute e della sicurezza dei lavoratori, a Carovilli, i Carabinieri della locale Stazione in collaborazione con i militari del Nucleo Ispettorato del Lavoro e del Nucleo Antisofisticazione e Sanità, hanno denunciato il titolare di una azienda agricola per una serie di irregolarità in materia di obblighi da parte del datore di lavoro nei confronti dei lavoratori dipendenti. Nei suoi confronti è scattata anche una sanzione amministrativa dell’importo di circa diecimila euro.

Scattano i controlli dei Carabinieri sulle buste della spesa che inquinano l’ambiente, e sulla normativa ambientale che disciplina la commercializzazione dei sacchi per asporto merci. A Frosolone infatti, i Carabinieri della locale Stazione Forestale, hanno sorpreso un ambulante della provincia di Foggia, mentre poneva in vendita prodotti ortofrutticoli, utilizzando sacchetti di plastica non conformi, poiché di natura non biodegradabile né compostabile. Per l’ambulante è scattata oltre che una sanzione amministrativa anche il sequestro di circa cinquecento “shoppers” non conformi.