Il Molise presente al Salone "OrientaMenti" con l'assessore Di Baggio

Il Molise presente a Genova, al Salone OrientaMenti, Forum Nazionale sull'Istruzione e Formazione Professionale: tre giorni di studio, workshop e confronto formativo con i colleghi liguri sul tema. Sulle tracce dell'incontro avvenuto la scorsa estate con  l' Assessore Ilaria Cavo, l'assessore molisano Roberto Di Baggio ha accolto  l'invito rivolto alla nostra regione ed è presente, accompagnato dalla struttura tecnica regionale, al Salone allestito nella splendida cornice del Porto Antico. Inserito tra i relatori del convegno, nella Sala Maestrale,  l'Assessore ha ottenuto il plauso dei presenti con un sentito intervento sulla necessità di stimolare i giovani a creare e cercare le opportunità di studio e di lavoro, in palese controtendenza con il lassismo, tipico di politiche populiste come,  ad esempio il reddito di cittadinanza, che provocano un deterioramento mentale e un decadimento culturale e sociale. Ha rappresentato ai colleghi delle altre regioni le iniziative che questa  Amministrazione regionale, nonostante il recente insediamento, sta mettendo in piedi nel campo  dell'istruzione e formazione professionale. Poi, la volta dello spazio dedicato alla nostra regione, tra le centinaia di stands presenti: affollatissimo, quello del Molise, dove l’ITS Fondazione D.E.Mo.S. del Molise ha allestito il progetto dal titolo “Bio 4.0 in serra” - un modello di trasferimento tecnologico e didattica esperienziale nella coltivazione biologica automatizzata in serra. Una delegazione di studenti del corso ITS D.E.Mo.S. “BioAgriTech: Tecnico Superiore per le produzioni in agricoltura biologica” ha presentato il progetto allo stand riservato alla Regione Molise  che ha riscosso un notevole successo, suscitando la curiosità e l'interesse dei presenti. Anche gli Assessori Delle Regioni Liguria e Toscana hanno visitato ed apprezzato lo stand molisano, al termine della riunione straordinaria della Commissione Istruzione Lavoro che si è tenuta nel primo pomeriggio nella Sala Marin del Centro Congressi insieme agli altri colleghi. Rafforzare la filiera istruzione-formazione-lavoro resta il percorso più valido per trattenere nella nostra regione i giovani studenti molisani oltre che per attrarre risorse da altre regioni con il potenziamento dell'offerta formativa.