Sci - Concluso il Criterium Interappenninico a Campitello Matese

Con la disputa del Super Gigante si è concluso, a Campitello Matese, il Criterium Interappenninico di Sci Alpino assegnato per il 2019 al Comitato Molisano FISI

Le gare hanno avuto inizio lunedi 4 febbraio con lo Slalom Speciale, per proseguire con lo Slalom Gigante e concludersi venerdi 8 febbraio con il Super Gigante.

La manifestazione  ha riguardato gli undici Comitati Fisi dell’Appennino, dalla Liguria alla Sicilia, con una presenza  di circa 400 partecipanti tra atleti, tecnici e accompagnatori.            

Sono state interessate le categorie giovanili (children) ragazzi e allievi maschi e femmine.

Con questo importante Criterium si è riportato, anche grazie alla collaborazione della DGA Funivie, lo sci agonistico di alto livello a Campitello Matese da tempo assente nell’organizzazione di gare di rilevanza nazionale.

Soddisfatti il Presidente del Comitato Molisano Peppe Iandolo e il responsabile nazionale FISI per l’Appennino Andrea Truddaiu che al termine della manifestazione ha dichiarato:” Dopo i problemi di visibilità, come anche l’anno passato in Emilia al Cerreto, la rassegna molisana si è conclusa molto bene.       Abbiamo tenuto duro a portare in fondo il programma e questa scelta ci ha dato ragione.       Il Criterium è un momento sicuramente importante per le categorie children dell’Appennino e sono soddisfatto della macchina organizzativa in cui spicca il Comitato regionale Molisano”.

La classifica finale ha visto prevalere il Comitato Emiliano che ha preceduto il Comitato Campano e il ComitatoToscano.