Campobasso.Tutto pronto per il Corpus Domini, questa sera spettacolo di acrobati e trampolieri

E' stato presentato questa mattina, nella suggestiva location di Largo San Leonardo, il cartellone degli eventi del Corpus Domini 2019. Presenti il sindaco pentastellato, Roberto Gravina, l'assessore alla cultura Attività Produttive, Paola Felice, Rappresentante dell'associazione "Misteri e Tradizioni" Giovanni Teberino, Rappresentante dell'associazione dell'Associazione Crociati e Trinitari, Giuseppe Santoro. "Ho scelto come location questo luogo simbolico,- ha dichiarato il sindaco di Campobasso, Roberto Gravina - addobbato con quelli che sono gli stemmi che identificano il luogo dei Crociati perchè partirà tutto da qui fino ad arrivare all'evento clou, la sfilata dei Misteri, domenica 23 giugno". 

Per quanto riguarda gli eventi - ha dichiarato l'assessore Paola Felice - si parte stasera con l'inaugurazione con un evento che si ripete dalla quarte edizione ed è "La città dei Misteri. Tra borghi e tradizioni". Apriamo con questo evento che è un importante iniziativa di marketing territoriale che mette in rete l'amministrazione comunale con la provincia e la regione. Saranno presenti i 22 comuni ch avranno a disposizione degli spazi allestiti per la promozione del territorio. Noi crediamo fortemente ad un'integrazione fra Comune e tutti gli altri enti che operano sul  territorio perché per sviluppare i flussi turistici è importante che si lavori insieme. L'evento questa sera si concluderà con uno spettacolo di acrobati e trampolieri. Noi - continua Paola Felice - nel cartellone abbiamo mantenuto quello che era stato previsto dalla precedente amministrazione e, quello che abbiamo cercato di fare è di rendere il cartello più fruibile possibile, inserendo per esempio all'interno del sito internet una pagina dove per i visitatori che provengono da fuori regione, possa avere tutte le informazioni necessarie e la mappa del percorso della sfilata dei Misteri. Ci sarà naturalmente - conclude l'assessore - il solito concerto della domenica sera, sabato la serata destinata ai giovani con il concerto della vibrazioni e, ancora abbiamo confermato Contest Fuso per le giovani band di Campobasso". 

In conclusione, il sindaco Roberto Gravina ha dichiarato di voler creare una zona di accesso per i disabili affinchè anche loro possano godere della sfilata dei Misteri, ha confermato in 3.000 ingressi per entrambi i concerti che si svolgeranno in Piazza Della Repubblica. Per quanto riguarda la visita del vice Premier Luigi Di Maio, Gravina ha dichiarato che arriverà in mattinata a Campobasso e, se la giornata lo consentirà, ammirerà la sfilata dei Misteri all'interno di un'apposita area di sicurezza davanti a Palazzo San Giorgio.