Dramma a Gambatesa. Muore a 38 anni colpita da infarto

Proclamato il lutto cittadino per l’improvvisa scomparsa della giovane donna residente a Roma, Angela Massimo, originaria di Gambatesa, che lascia una bimba di due anni. La donna prestava servizio, come assistente sociale presso il nosocomio Fate Bene Fratelli di Roma. La causa del decesso della giovane mamma è dovuto a un malore improvviso, molto probabilmente infarto. I funerali della giovane donna saranno celebrati domattina alle 10 nella chiesa madre di Gambatesa.