Milano. Il Molise al Villaggio Coldiretti con due aziende di Campagna Amica

Ci sarà anche il Molise al Villaggio Coldiretti che si terrà a Milano dal 5 al 7 luglio. Nella splendida cornice del Castello Sforzesco, la grande bellezza delle mille campagne italiane conquisterà il centro storico della metropoli finanziaria del Paese. Organizzato su oltre 200mila metri quadri, il Villaggio Coldiretti offrirà ai visitatori l’opportunità di vivere un giorno da contadino tra le aziende agricole ed i loro prodotti, sui trattori, a tavola con gli agrichef, in sella ad asini e cavalli, nella stalla con mucche, pecore, capre, maiali, conigli e galline, nella capanna dei pastori o nelle fattorie didattiche e negli agriasilo, dove i bambini potranno imparare a impastare il pane o a fare l’orto.

A rappresentare il Molise saranno due aziende aderenti a Campagna Amica: la 'Masseria D’Onofrio' di Bonefro (Campobasso), e l’azienda agricola e zootecnica 'Ranallo' di Carovilli (Isernia). La prima, forte dei sui prodotti da forno, pasta artigianale e pasticceria secca, giocherà anche la carta dell’originalità costituita da farine e taralli alla canapa oltre che del particolare olio di canapa; la seconda proporrà invece ai consumatori il celeberrimo caciocavallo, accompagna da scamorze, trecce ed altri prodotti lattiero-caseari.

Il Villaggio di Milano darà quindi spazio al più grande mercato a chilometro zero con Campagna Amica dove poter acquistare direttamente dagli agricoltori provenienti da tutta Italia esclusivi souvenir del gusto per se stessi o da regalare. Ci saranno anche aree dedicate alla solidarietà, per aiutare le categorie più deboli, con i prodotti delle aziende terremotate di Lazio, Umbria, Marche e Abruzzo e quelli prodotti dalle aziende di agricoltura sociale impegnate nel reinserimento socio-lavorativo di soggetti disagiati, disabili o problematici, ma anche nell’educazione ambientale e nei servizi alle comunità locali. Nei tre giorni della manifestazione si alterneranno esponenti istituzionali, rappresentanti della società civile, studiosi, sportivi e artisti che discuteranno su esclusivi studi e ricerche elaborate per l’occasione dalla Coldiretti sui temi dell’alimentazione, del turismo dell’ambiente, della scuola e della salute, ma non mancheranno spettacoli di animazione e concerti.

Ci sarà, inoltre, una vera e propria Arca di Noè dove scoprire le piante e gli animali salvati dall’estinzione grazie al lavoro di generazioni riconosciuto e sostenuto dai Sigilli di Campagna Amica che presenterà la più grande opera di valorizzazione della biodiversità contadina mai realizzata in Italia. #Stocoicontadini è anche l’unico posto al mondo dove per l’intero week end tutti potranno vivere per una volta l’esperienza da gourmet con il miglior cibo italiano al 100% a soli 5 euro per tutti i menù preparati dai cuochi contadini che hanno conservato i sapori antichi del passato.

L’appuntamento è dunque a Milano, da Piazza del Cannone a Piazza Castello, dove accorreranno decine di migliaia di agricoltori dalle diverse regioni, a partire dalle ore 9,00 di venerdì 5 luglio, per far conoscere il lavoro, le produzioni e le ricette della tradizione Made in Italy. 

Nella giornata di apertura di venerdì, con il Presidente della Coldiretti Ettore Prandini, hanno già confermato la presenza il Vicepremier e Ministro dello Sviluppo Economico Luigi Di Maio, il Ministro dell’Istruzione Marco Bussetti, il Presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana, il Segretario del Partito Democratico Nicola Zingaretti, Luigi Scordamaglia, consigliere delegato di Filiera Italia e il Presidente dell’Ice Carlo Ferro.