Politiche di coesione post 2020: al via oggi la Summer School del Cinsedo

In apertura l'intervista al Presidente Donato Toma

Nell’ambito del VII ciclo di Formazione in materia europea, il Cinsedo (Centro Interregionale Studi e Documentazione) ospiterà i lavori dell’Alta formazione - Summer School 2019 sulla “Politica di coesione post-2020: i percorsi delle Regioni e delle autonomie locali, la strategia dell’Europa”, organizzata in collaborazione con l’Anci e in partnership con il team di t33 di Ancona. 
La Summer School del Cinsedo è un’opportunità di confronto e approfondimento riservata a dirigenti e funzionari delle Regioni e degli enti locali sul nuovo periodo di programmazione UE 2021-27. 
La Summer School si è aperta oggi l’8 luglio – alle ore 11.00 - da una “Sessione politica” nella quale sono previste le relazioni introduttive del Capo della delegazione italiana al Comitato europeo delle Regioni, Enzo Bianco e del Presidente della Regione Molise e membro del Comitato europeo delle Regioni, Donato Toma.
Interverranno poi Matteo Luigi Bianchi (membro del Comitato europeo delle Regioni), Manuela Bora (Assessore della Regione Marche e membro del Comitato europeo delle Regioni), Salvatore De Meo (membro del Comitato europeo delle Regioni) e Guido Milana (membro del Comitato europeo delle Regioni).