#ilcielodellastanza - Sembra una tra le ultime dive, sincera e autentica. E' lei: Sabrina Ferilli

Il chiacchiericcio è la linfa vitale del web e non stupisce che ormai certi tipi di giornali non abbiano nulla di più intelligente da scrivere se non “sei flaccidella e hai la cellulite” ad una come Sabrina Ferilli, che non sembra essersi troppo indignata dopo avere letto il servizio di “Diva e Donna” che la ritrae in vacanza in Costa Smeralda.
L’attrice romana è tra le persone più simpatiche che abbia mai ritratto in una fotografia. Quando le chiesi di posare per uno scatto, in occasione della presentazione del libro “ Io e Roma”, conobbi una donna garbata, cortese, molto autoironica. E bellissima. Una che ama godersi la tranquillità della casa e definisce il riposino pomeridiano “ un momento paradisiaco”. Proprio nel libro viene fuori il ritratto di una ragazza senza grilli per la testa, che d’estate lavora nel negozio di ferramenta dello zio e adora il papà dirigente del Partito Comunista. In questo mondo perduto in cui ormai i media non sono più quelli di una volta, in cui la cultura non è che un accessorio, Sabrina Ferilli sembra una tra le ultime dive, sincera, autentica. Della cellulite ci importa poco, quella è roba buona solo per il web.