Oratino. Partenza con il "botto" per la prima delle tre serate "Mac"

Duemila spettatori per la serata inaugurale di ‘Oratino MAC’, la kermesse musicale ideata dall’amministrazione comunale di Oratino e supportata dall’assessorato alla Cultura della Regione Molise col brand ‘Turismo è Cultura’. Grande successo per le esibizioni di Giacomo Deiana e dell’attesissimo Enrico Ruggeri. Una serata all’insegna della buona musica per un consenso di critica positivo delle tantissime persone accorse nel centro alle porte di Campobasso. La seconda serata, venerdì 9 agosto 2019, dalle 18,30, in via Regina Margherita (di fronte ristorante Olmicello), vedrà un pomeriggio di musica e parole con il Trio Jazz di Alessandro Florio chitarra, Giampaolo Laurentaci basso e Adam Pache. A seguire, la Lectio Magistralis con Raffaele Mirelli, direttore del Festival Internazionale della Filosofia di Ischia, chiamato a confrontarsi in pubblico con Enzo Avitabile, il quale si racconterà al pubblico oratinese. Dalle 21,30, in Piazza Giordano, sarà la volta dei Patrios, fusione di un trio di musica tradizionale molisana con uno storico gruppo di musica blues. I Patrios precederanno sul palco Enzo Avitabile Acoustic World.