Messa in sicurezza per i comuni a rischio idrogeologico, Anci: 300 milioni a disposizione

È pubblicato da qualche ora sul sito del Ministero dell'Interno il Decreto di assegnazione 
delle risorse - 300 milioni di euro - per "la spesa di progettazione definitiva ed esecutiva, 
relativa ad interventi di messa in sicurezza del territorio a rischio idrogeologico, di messa 
in sicurezza ed efficientamento energetico delle scuole, degli edifici pubblici e del 
patrimonio, nonché per investimenti di messa in sicurezza di strade". Decreto e allegati si 
trovano a questo link: https://dait.interno.gov.it/finanza-locale/documentazione/decreto-7-
dicembre-2020
"Scorre" dunque la graduatoria elaborata dal Viminale ad agosto 2020. Alle prime risorse 
disponibili si sono aggiunti questi 300 milioni e se ne aggiungeranno altrettanti nel 2021. Con 
le ulteriori risorse e il Decreto del 7 dicembre, viene finanziata la progettazione di opere degli 
Enti locali dalla posizione n. 971 alla
posizione 4737 di questo elenco: https://dait.interno.gov.it/documenti/allegato_a_al_dm_-
_scorrimento_graduatoria_-_d-l_-_14-8-2020_n._104._-_agg._30-11-2020.pdf