Termoli: Marika Lucciola e il suo libro "Being Janis: il diritto di essere se stessi"

La ventiseienne termolese Marika Lucciola ha presentato ieri, nella sala consiliare del comune di Termoli, il suo libro dal titolo  "Being Janis: il diritto di essere se stessi". 
Nel libro l'autrice parla di quanto sia stato importante il contributo di Janis Japlin nella cultura femminista dell'epoca.  Nel corso dell'evento, ha visto intervalli con performance musicali di Vania Trivisonno e Angelo Michilli che hanno cantato due brani di Joplin. 
Nel corso della sua vita Joplin è stata poco compresa per questo l'autrice ha deciso di scrivere un libro proprio su di lei. Lucciola, infine, conclude dicendo che la stessa Joplin può ancora essere un'idolo ache per i giovani di oggi.