DISSESTO IDROGEOLOGICO IN MOLISE, FINANZIAMENTI PER DIECI COMUNI - Molise Web giornale online molisano

Dissesto idrogeologico in Molise, finanziamenti per dieci comuni

Il presidente della regione Molise, Donato Toma, in qualità di segretario delegato, sta cercando di porre rimedio ad un problema serio che affligge ben dieci comuni molisani: il dissesto idrogeologico. 
Per questo motivo,  ha disposto dei decreti per la concessione di finanziamenti per la messa in sicurezza del territorio.
Il comune a ricevere i finanziamenti più elevati sarà Cerro a Volturno: nel dettaglio spetteranno 2 milioni di euro a San Vittorino, e circa 500mila euro a Case; entrambe sono frazioni del comune isernino. 
La gioia degli abitanti colpiti dal dissesto idrogeologico è evidente: molti si sono ritrovati con crepe vistose all'interno delle loro case, oppure sono stati costretti ad utilizzare i propri soldi per ripagare le spese causate dal fenomeno.
Il dissesto idrogeologico è un problema serio ed è tutt'ora in atto, come confermano gli stessi professionisti che si sono occupati della progettazione in sinergia con la regione. Intanto, proprio quest'ultima si è occupata di lavori di "tamponamento", ad esempio asfaltando nuovamente strade che avevano subito il fenomeno. 
In attesa del investimento di questi soldi, tra gli abitanti, sfiniti da una situazione che si protrae da decenni, la paura resta tanta. 



di Denise Michela Pengue