COVID, VACCINI: DAL 10 GIUGNO AL VIA LE PRENOTAZIONI PER UNDER 30 - Molise Web giornale online molisano

Covid, vaccini: dal 10 giugno al via le prenotazioni per under 30

Nessuna restrizione d'età e vaccini aperti a tutti, a partire dal 10 giugno. È questo l'indirizzo del governo e della struttura commissariale guidata dal generale Francesco Paolo Figliuolo. Manca solo l'ufficialità, che dovrebbe arrivare con una circolare attesa per lo stesso giorno. 
Secondo il Corriere della Sera, la scelta è arrivata grazie all'annuncio delle numerosi dosi in arrivo entro fine giugno, che dovrebbero essere, salvo ulteriori imprevisti, 28 milioni tra AstraZeneca, Moderna, Pfizer e Johnson&Johnson, permettendo l'accelerazione della campagna vaccinale in vista della prossima estate. 
Come ricordato dal generale Figliuolo, in questo modo si potrà non solo completare la vaccinazione per le fasce d'età a rischio, ma anche andare oltre. La priorità, comunque, resta agli over 60: «Sugli over 80, che è la categoria più a rischio, abbiamo vaccinato oltre il 90%, ne mancano 460 mila. Per gli over 70 siamo all'80%, ne mancano 1,2 milioni, e sugli over 60 siamo ad oltre il 65% - spiega il generale - Adesso dobbiamo terminare queste classi andando ad intercettarle in una maniera più proattiva rispetto a quanto fatto finora».
 
Ancora irrisolto il problema dei richiami delle vaccinazioni per chi è in ferie, lontano dalla propria residenza. L'obiettivo è trovare una linea nazionale comune, evitando iniziative estemporanee ed accordi tra Regioni.