REDDITO DI LIBERTÀ PER LE DONNE VITTIME DI VIOLENZA, AUDITE L' ASSESSORA CALENDA E LA CONSIGLIERA DI PARITÀ - Molise Web giornale online molisano

Reddito di libertà per le donne vittime di violenza, audite l' assessora Calenda e la consigliera di parità

 
Presieduta dal suo Presidente, Gianluca Cefaratti, si è tenuta nel pomeriggio di oggi la IV Commissione permanente  -Servizio sociali- che, nell’ambito dell’esame della proposta di legge regionale n. 146, di iniziativa del Consigliere Cefaratti, concernente l’ “Istituzione del Reddito di libertà per le donne vittime di violenza”, ha audito l’Assessora regionale alle Politiche sociali, Filomena Calenda, la Consigliera di parità della Regione Molise,  Giuseppina Cennamo, e il Responsabile dell’Ufficio di Piano dell’ATS di Campobasso, Vincenzo De Marco.
I Commissari hanno poi continuato la discussione della proposta di legge regionale n.98, di iniziativa dei Consiglieri. Matteo e Di Lucente concernente le “Disposizioni in materia di prevenzione e contrasto al fenomeno del bullismo e del cyberbullismo”.
La valutazione di entrambi i provvedimenti continuerà nelle prossime sedute dell’organismo.