COVID19: BASSO MOLISE SOTTO ASSEDIO PER L'AUMENTO DEI CONTAGI - Molise Web giornale online molisano

Covid19: Basso Molise sotto assedio per l'aumento dei contagi

Non si placa l'ondata di contagi che negli ultimi giorni sta investendo la nostra regione. 
A destare preoccupazione la situazione in Basso Molise, dove, solo negli ultimi giorni, c'è stato un aumento costante dei positivi al covid19. 
A Petacciato, fa sapere il Sindaco Di Pardo, al momento risultano  2 i soggetti positivi al tampone molecolare dell’Asrem, e 14 i soggetti positivi al tampone rapido antigienico. 
Situazione non certo migliore a Larino, dove attualmente risultano 3 persone positive al  tampone molecolare, e 5 ragazzi risultati positivi al tampone rapido. 
Situazione ancor più preoccupante ad Ururi dove, invece, i positivi sono 21.
Una situazione preoccupante, dunque, che vede l'aumento dei casi soprattutto in età molto giovane. 
I vari Sindaci, data la grave situazione, stanno già attuando misure ancor più restrittive per cercare di contenre, almeno in parte, l'avanzare di nuovi casi.