CHAMINADE CAMPOBASSO: I ROSSOBLÙ SCONFITTI A TRENTA SECONDI DALLA FINE - Molise Web giornale online molisano

Chaminade Campobasso: i rossoblù sconfitti a trenta secondi dalla fine

CHAMINADE -BITONTO (1-1) 3-4
 
CHAMINADE: D'Alauro, Polo, Passarelli, Bozza L., Salvatore, Petrella, Di Nunzio, De Nisco, Fieramosca, Bozza F., Pescolla . Allenatore: Cavaliere
BITONTO: Genchi, Acquafredda,Verriollo, Papappicco, Orlino, Tarantino, De Mura, Gonzalez, Lovascio, Quinellato, Lanziotti,Schettini. Allenatore: Cherieghin.
Arbiti: Onesti Sez Pescara e Giovarruscio Sez. Torino. Cronometrista: Crincoli Sez. Termoli
Reti: 9"56 Gonzalez (B) , 14 Pescolla ( C), 3"30 - 19"30 De Mura (B), 4"27 Lanziotti (B) , 10"12 Petrella (C) , 18"50 DI Nunzio ( C)
Falli: 1 tempo 2-4, 2 tempo 4-4
Tiri liberi: 1 tempo 0-0, 2 tempo 0-0
Note: amm. De Mura (B), amm. Passarelli (C) amm. Lovascio (B) , amm. Gonzalez (B), amm. De Nisco ( C)
 
 
Mercoledì di recupero per Chaminade e Bitonto che allo Sturzo hanno recuperato il 12esimo turno. I padroni di casa la pareggiano a un minuto dalla fine, i pugliesi trovano il vantaggio definitivo trenta secondi dopo.
 
Recupero in difesa di Passarelli che lancia De Nisco, diagonale fuori. Pescolla vede solo nel cuore dell'area Fieramosca, controllo e pallonetto che si infrange sul petto del numero uno ospite Schettini. Il Bitonto risponde con un destro potente e preciso di Lanziotti, D'Alauro devia la sfera in corner. Questo il preludio al goal: De Mura serve Gonzalez, controllo e destro al volo per l'1-0 ospite. La Chami risponde con un diagonale di Pescolla che si infrange sul legno, Fieramosca ben appostato sul secondo palo non trova la deviazione vincente. Qualche secondo dopo Pescolla è libero di tirare centralmente e pareggia i conti, 1-1 il parziale. Il sinistro di Tarantino chiama agli straordinari D'Alauro.
 
Nella ripresa dopo appena tre giri di lancette il Bitonto torna in vantaggio: la Chaminade reclama un intervento falloso in area su Pescolla il duo arbitrale fa proseguire sulla ripartenza una conclusione centrale di De Mura vale il 2-1 per gli ospiti. Un minuto più tardi gran destro al volo di Lanziotti per il 3-1. I padroni di casa con pazienza arrivano al goal: buona l'intesa tra Pescolla - Petrella con quest'ultimo che gonfia la rete. A due minuti e mezzo dalla sirena finale Pescolla in campo come quinto di movimento. Dopo un minuto arriva il pareggio: Petrella erve sul secondo pallo Di Nunzio per il 3-3. Ma a trenta secondi della sirena corner Bitonto per la conclusione di De Mura, doppietta personale e 4-3 finale.
 
Una sconfitta che brucia in casa Chaminade arrivata dopo un'ottima prestazione. Sabato si torna in campo in casa del Senise per la prima giornata del girone di ritorno.