ORIENTAMENTO UNIMOL: IL 4 APRILE ALLA SCOPERTA DELLA FIGURA DEL GASTRONOMO LAUREATO - Molise Web giornale online molisano

Orientamento Unimol: il 4 aprile alla scoperta della figura del gastronomo laureato

Prende forma il secondo appuntamento di Agri_For_Food il programma di eventi di orientamento del Dipartimento Agricoltura, Ambiente e Alimenti dell'Università degli Studi del Molise. Dopo il tecnologo alimentare, lunedì 4 aprile sarà la volta del Gastronomo laureato, dottore in Scienze e culture del cibo, esperto multidisciplinare in chiave innovativa e sostenibile.Tre gli incontri previsti, il 6 aprile l'ultimo evento.
Great Deal and Great Skills è la tematica intorno alla quale prende forma l’idea dell'edizione di quest'anno di Agri_For_Food, attraverso la quale l’UniMol presenta l’offerta formativa del Dipartimento Agricoltura, Ambiente e Alimenti con i suoi tre corsi di laurea triennale, seguiti dai tre corsi di laurea magistrale nonché dal dottorato di
ricerca internazionale che formano professionalità scientifiche di elevata competenza e in grado di assumere ruoli di alta dirigenza nella gestione del settore agro-alimentare.
In scena dunque il secondo atto con la Giornata del Gastronomo laureato, esperto professionista in Scienze e culture del cibo, corso di laurea presente nel ventaglio dell’offerta didattica del Dipartimento UniMol dalle tre A: Agricoltura, Ambiente e Alimenti.
Grazie alle sue conoscenze e competenze, che spaziano dalla produzione, alla trasformazione del prodotto, alla distribuzione e al consumo, è in grado di operare in numerosi contesti professionali legati alla valorizzazione del cibo e della cultura enogastronomica italiana, come detto, in chiave innovativa e sostenibile. 
In occasione della giornata del Gastronomo laureato, si vogliono evidenziare le molteplici opportunità di lavoro che il laureato in Scienze e culture del cibo può cogliere.
Allo scopo interverranno lo Chef Giovanni Solofra (ristorante Tre Olivi di Paestum – 3 stelle Michelin), il dottor Giovanni Angelucci (Food&Wine and Travel journalist), la dottoressa Manuela Donatone (Gastronoma, blogger e food stylist), la dottoressa Valeria Pistilli (Marketing Manager presso Pistilli Distribuzione Bevande) e la dottoressa Margherita Spinelli (General Manager presso Hotel Meridiana a Sirmione e Assistente tecnico-amministrativo presso Gal Garda e Colli Mantovani). Modera i lavori la dottoressa Alessandra Capocefalo (Archeologa gastronomica, travel designer, tour leader e consulente marketing per aziende del settore turistico ed enogastronomico molisane).
Il corso di laurea in Scienze e culture del cibo è una degli ultimi nati in casa UniMol ed è attivato su tre Dipartimenti (Dipartimento Agricoltura, Ambiente e Alimenti, Dipartimento di Medicina e Scienze della Salute “Vincenzo Tiberio” e Dipartimento di Bioscienze e Territorio).
A sottolineare l’importanza della figura del Gastronomo laureato e del corso di laurea funzionale alla sua formazione, prenderà parte, in maniera corale in Aula Magna – Campus universitario Vazzieri, Via F. De Sanctis, Campobasso, a partire dalle ore 10.00 – l’intero Ateneo con la presenza del Rettore, del Direttore del Dipartimento Agricoltura, Ambiente e Alimenti, del Presidente del Corso di laurea nonché dei Delegati del Rettore e del Dipartimento alle attività di Orientamento.
Per completare la giornata, studentesse e studenti avranno l’opportunità di visitare le aree espositive appositamente allestite presso gli spazi e i laboratori il Dipartimento Agricoltura, Ambiente e Alimenti.