"LA VITA È ALTRA ROBBA", IL CAPITANO DEL CAMPOBASSO CALCIO FRANCESCO BONTÀ PROTAGONISTA DELLO SPOT CONTRO LA DROGA - Molise Web giornale online molisano

"La vita è altra Robba", il capitano del Campobasso Calcio Francesco Bontà protagonista dello spot contro la droga

L’assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Campobassoha realizzato nell’ambito del progetto La Vita è altra "Robba", tra le azioni di sensibilizzazione e informazione contro l’uso e vendita di droghe, uno spot video con protagonista il capitano del Campobasso Calcio Francesco Bontà.

«L’obiettivo del progetto – ha spiegato l’assessore alle Politiche Sociali, Luca Praitano - è quello di diffondere la cultura della legalità e della cittadinanza responsabile fra i giovani, rafforzare la prevenzione di attività criminose, favorire lo scambio di conoscenze e informazioni sui fenomeni criminosi e sulla loro incidenza sul territorio, quale lo spaccio e la vendita di sostanze stupefacenti, agendo allo stesso tempo sulla prevenzione del disagio giovanile che può causare l’assunzione di droghe».

L'iniziativa ha trovato il diretto coinvolgimento delle scuole, delle Forze dell'Ordine, degli enti del terzo settore e del mondo sportivo.

«Lo sport, infatti, - ha aggiunto Praitano - può rappresentare un "vaccino" contro i vissuti negativi dei giovani, offrendo loro uno stile di vita sano, responsabilizzante e volto all'approccio sociale e di relazione».

Il progetto è stato ammesso a finanziamento a valere sul "Fondo sulla Sicurezza Urbana" del Ministero dell'Interno di concerto col Ministero dell'Economie e delle Finanze - "Attività di prevenzione e contrasto della vendita e dello spaccio di sostanze stupefacenti nel triennio 2020/2022"

Il Comune di Campobasso ringrazia per la collaborazione: Prefettura di Campobasso, Arma dei Carabinieri, Polizia di Stato, Guardia di Finanza, Comando di Polizia Locale, Istituto d'Istruzione Superiore "Pertini-Montini-Cuoco", Istituto Comprensivo "F.Jovine", Istituto Comprensivo "D'Ovidio", Istituto d'Istruzione Superiore "M.Pagano", S.S. Campobasso Calcio, Associazione Culturale MuSE.