TERMOLI PER L'UCRAINA, PARTE VERSO LA POLONIA IL TIR CON 22 TONNELLATE DI SOLIDARIETÀ - Molise Web giornale online molisano

Termoli per l'Ucraina, parte verso la Polonia il tir con 22 tonnellate di solidarietà

“Termoli per l’Ucraina”: partito alla volta della Polonia il carico di beni e generi alimentari per sostenere le popolazioni colpite dalla guerra
 
E’ partito nel primo pomeriggio, poco dopo le 14,30, il tir carico di generi alimentari e beni di prima necessità destinati alle popolazioni dell’Ucraina colpite dalla guerra. 
Un carico di 22 tonnellate di solidarietà, i termolesi hanno aderito in massa all’iniziativa “Termoli per l’Ucraina” voluta dall’amministrazione comunale che nella raccolta ha coinvolto diverse associazioni di Volontariato di Protezione Civile quali Misericordia, Sae 112, L’Arca, Cives, ValTrigno Molise, Aisa Campomarino, Associazione Nazionale Vigili del Fuoco Volontari e Guardie Ecologiche coordinate da Don Enzo Ronzitti della parrocchia di San Pietro e Paolo.
Il carico partito dal Nucleo Industriale della Valle del Biferno arriverà in Polonia nella città di Chorzow da anni gemellata con la città di Termoli. 
Tutti i beni e le derrate alimentari saranno consegnati al primo cittadino di Chorzow che a sua volta li invierà in parte nella città Ucraina di Tarnopol con la quale è gemellata. 
Una gara di solidarietà senza confini e con tanti protagonisti in campo, tutti uniti per perseguire un unico scopo finalizzato a dare sostentamento a chi oggi soffre ed ha bisogno di tutto a causa del conflitto in atto tra Ucraina e Russia.
L’amministrazione comunale ringrazia tutti i termolesi che con un piccolo gesto hanno voluto contribuire alla causa, Don Enzo Ronzitti, le associazioni di volontariato e coloro che si sono occupati del trasporto e del trasferimento di tutti i generi di prima necessità verso la Polonia e con destinazione Ucraina.