VIDEOSORVEGLIANZA, FINANZIAMENTI PER 10 COMUNI DELLA PROVINCIA D'ISERNIA - Molise Web giornale online molisano

Videosorveglianza, finanziamenti per 10 comuni della Provincia d'Isernia

Con decreto dell'8 aprile 2022 il Ministro dell'interno ha approvato la graduatoria definitiva delle istanze che nel 2021, nell’ambito dei Patti per la sicurezza urbana, sono state presentate dai Comuni ai fini dell’ammissione al finanziamento statale per la realizzazione dei sistemi di videosorveglianza. 

 

Sulla base dei fondi stanziati per l'anno 2021, pari a 27 milioni di euro, i progetti che godranno del contributo sono 416.

 

Per la provincia di Isernia hanno aderito al bando 32 Comuni, le cui proposte progettuali sono state approvate in sede di Comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica nella riunione del 23 dicembre 2021.

 

All'esito della istruttoria svolta dalla Commissione ministeriale, che ha tenuto conto di diversi parametri tra cui la popolazione e l'indice di delittuosità, si sono utilmente collocati in graduatoria ed hanno ottenuto il finanziamento richiesto i seguenti 10 Comuni della provincia: Sant’Agapito, Castelpetroso, Castelverrino, Castel San Vincenzo, Cantalupo nel Sannio, Frosolone, Roccasicura, Poggio Sannita, Belmonte del Sannio, Acquaviva d’Isernia.

 

Il riconoscimento del finanziamento statale per i suddetti Comuni rappresenta un importante risultato per la collettività, in considerazione dell’imprescindibile strumento rappresentato dai sistemi di videosorveglianza, sia in chiave deterrente, sia per fornire un efficace supporto alle Forze dell'Ordine, grazie anche al potenziale collegamento con le centrali operative.