PARABADMINTON, PALLAVOLO E CALCIO BALILLA: GIOCO E SPORT PER I RAGAZZI DEL CIP MOLISE - Molise Web giornale online molisano

Parabadminton, pallavolo e calcio balilla: gioco e sport per i ragazzi del Cip Molise

Nuovi appuntamenti sportivi all’insegna dell’inclusione e del divertimento grazie all’inarrestabile impegno del Cip Molise e del suo presidente Donatella Perrella. Questa volta, gli atleti paralimpici della regione alle prese con 3 iniziative dedicate a parabadminton, sitting volley e pallavolo e calcio balilla. Attività aperte a chi le mastica già da tempo ma anche a chi non le ha mai praticate.

 

“Continuiamo a promuove eventi che coinvolgano pienamente i nostri ragazzi – ha commentato il vertice del Cip Molise, Perrella – Speriamo di aver lasciato definitivamente alle spalle le restrizioni legate alla pandemia. Un periodo che ha precluso ogni tipo di iniziativa penalizzando tutti coloro che soprattutto nello sport trovano un punto di incontro, di coinvolgimento e socializzazione. L’obiettivo resta quello di promuovere lo sport Paralimpico, anche per individuare nuovi talenti da avviare alle competizioni, favorendo la pratica costante dell’atleta disabile presso le società sportive affiliate”.

 

Dunque, a Campobasso, Isernia e Termoli spazio a nuove esperienze. 

A Campobasso con il parabadminton, il giovedì dalle ore 15 alle 16 al campo polivalente del PalaUnimol, il venerdì dalle 15 alle 17 alla sala Gialla del Palaunimol ed ad Isernia, presso la palestra dell’Istituto comprensivo Giovanni XXIII di via Aldo Moro il mercoledì dalle 16e30 alle 18 e il venerdì dalle 17e30 alle 19.

Spazio poi al sitting volley e alla pallavolo, nel capoluogo molisano, agli impianti di villa de Capoa in via Gorizia il martedì e giovedì dalle 16 alle 17. A Termoli, invece, all’impianto dell’IPSEOA in via Foce Dell’Angelo, il mercoledì dalle 16 alle 18 e il venerdì dalle 14 alle 16. Infine, sempre a Campobasso, alla palestra d’Ateneo, protagonista con ‘Un po’ per gioco, un po’ per sport’, il calcio balilla: lunedì dalle 10 alle 12 e venerdì dalle 10 alle 11. Ragazzi guidati da Tecnici Federali FPICB.

Chi vorrà partecipare potrà aggregarsi ai circa 70 iscritti, complessivamente, nelle tre discipline.   

Per la pallavolo previste 25 ore di attività, per il badminton 35 e per il calcio balilla 45.