DIRITTI CIVILI E PARI OPPORTUNITÀ. INAUGURATO OGGI A CAMPOBASSO IL PRIMO "CENTRO MOLISE LGBT" - Molise Web giornale online molisano

Diritti civili e pari opportunità. Inaugurato oggi a Campobasso il primo "Centro Molise LGBT"

Di Rossella Ciaccia
E' stato inaugurato questa mattina a Campobasso il primo centro contro le discriminazioni verso le persone LGBT.
Centro Molise LGBT, è un servizio contro qualsiasi forma di violenza che il comune di Campobasso ha aperto con il supporto di Arcigay Molise e Cooperativa Il Geco. Il progetto, inoltre, è assegnatario del fondo UNAR ( Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni )
Quello di Campobasso è la prima struttura regionale per i diritti civili, ma non l'unico. A breve, infatti, la regione Molise ospiterà un altro centro, questa volta ad Isernia.
All' inaugurazione hanno partecipato il sindaco di Campobasso, Roberto Gravina, l’assessora alle Pari Opportunità, Paola Felice, e l’assessore alle Politiche Sociali, Luca Praitano. Ma non solo. Ospite d'eccezione, infatti, è stata la senatrice Alessandra Maiorino.
 
La stessa Senatrice, infatti, ha definito questa come "una giornata importante per la città di Campobasso, per il Molise e per l'Italia intera"
"Centri come questo - ha sottolineato  - fino a qualche tempo fa erano davvero pochi in Italia, e perlopiù situati nelle grandi città. Di centri come questo - continua Maiorino - se ne ha molto bisogno, soprattutto per dare un aiuto a coloro che ancora oggi vengono discriminati per il loro orientamento sessuale. Questi centri, rappresentano non soltanto un vero e proprio traguardo per la democrazia e per l'uguaglianza,  ma lanciano un vero e proprio  messaggio di unione".
Il Centro Molise LGBT, inoltre, funge anche da centro antiviolenza contro l'omofobia e la transfobia, e presenta due sportelli territoriali: uno a Campobasso che sarà aperto 3 volte a settimana, e l'altro ad Isernia aperto 2 giorni a settimana.