CALCIO A 5, CLN CUS MOLISE. DOMANI SFIDA DECISIVA IN CASA LAZIO - Molise Web giornale online molisano

Calcio a 5, CLN Cus Molise. Domani sfida decisiva in casa Lazio

Una sfida per palati fini andrà in scena domani pomeriggio a Fiano Romano dove alle ore 16 il Cln Cus Molise affronterà la Lazio calcio a 5 in quello che sarà uno dei big match di giornata. In palio non ci sono solo i tre punti ma anche un posto nei playoff. La squadra di Sanginario arriva al confronto sull’ultimo gradino utile per accedere agli spareggi promozione, i padroni di casa sono cinque punti più giù al sesto posto. Il match promette spettacolo e grandi emozioni con i due quintetti che arrivano al confronto forti di affermazioni importanti rispettivamente contro Benevento e Pescara. I rossoblù hanno dimostrato di avere enormi potenzialità e tanta qualità per poter provare a portare a casa l’intera posta in palio che, a 40’ dalla fine della regular season (ultimo impegno in calendario sabato 7 maggio contro la capolista Active Network) vorrebbe dire accesso matematico ai playoff. In settimana il gruppo ha lavorato con grande determinazione, consapevole delle sue grandi qualità ma anche della difficoltà che una gara come questa nasconde. “Sono queste le partite belle da giocare e da vivere – spiega alla vigilia del confronto il capitano Antonio Di Stefano – sappiamo che non sarà una gara facile ma riveste un’importanza fondamentale per la nostra stagione. Con una vittoria saremmo certi di poter giocare i playoff, giusto premio al lavoro svolto dall’inizio dell’anno da tutte le componenti: società, staff e squadra. Sappiamo che non sarà una partita facile come non lo è nessuna di questo campionato, la Lazio ha tanta qualità e lo ha dimostrato lungo il cammino. Noi non siamo da meno, ci sarà da divertirsi”.

La stagione, nel complesso, è ampiamente positiva per il Cln Cus Molise capace di lottare con le big del girone fin dalle prime giornate. “E’ vero – prosegue il numero sette rossoblù – abbiamo fatto un’ottima stagione ma non è ancora terminata. Cercheremo di aggiungere qualche altro tassello per renderla ancora più bella. Proveremo a mettere in cassaforte i playoff e poi a fare bella figura. Un passo alla volta”.