VOLLEY, GREEN BARI -ENERGYTIME SPIKE CB 3-0 - Molise Web giornale online molisano

Volley, Green Bari -Energytime Spike Cb 3-0

GREEN BARI -ENERGYTIME SPIKE CB 3-0 (25-22, 25-16, 25-19)

 

GREEN BARI: Parisi, Petruzzelli 16, Ciavarella 21, Grassano 5, Giorgio 1, Ruggiero 5, Rinaldi (L) pos 62% - prf 31%, Lomurno ne, Incampo 5, Di Gregorio ne, De Gennaro 4, Marrone 1, Iusco, Chiarelli (L2) ne.

All. Beppe Spinelli – vice all. Francesco Valente

Note: errori al servizio 4, aces 4, ricezione pos 62% - prf 24%, attacco 47%, muri vincenti 7.

 

ENERGYTIME SPIKE CB: De Socio 3, Saraceno 14, Rescignano 5, Santucci, Picardo 10, Salmena 3, Romagnoli (L) pos 64% - prf 23%, Ceccato 2, Cannazza, Maiorana F. ne.

All. Mariano Maniscalco

Note: errori al servizio 5, aces 4, ricezione pos 52% - prf 19%, attacco 29%, muri vincenti 4.

 

Arbitri: Salvatore Iaia – Davide Tolomeo

Durata set: 29’, 28’, 23’.

 

Il campionato 2021/2022 di Serie B è andato in archivio. Sabato l’EnergyTime Spike Devils Campobasso ha ceduto in casa della capolista Green Bari.

Il sestetto molisano si è presentato in terra pugliese con enormi difficoltà di formazione, ancora una volta il Covid ha bloccato alcuni tesserati. Mister Maniscalco ha rivoluzionato lo starting-six: cabina di regia affidata al giovanissimo De Socio, Santucci è tornato in posto quattro, maglia da titolare per il centrale Salmena, punti fermi Rescignano e Saraceno, gara da titolare per il libero Romagnoli, assente dopo un lungo infortunio. Di fronte una Green Bari in formazione tipo. Un primo set piuttosto combattuto con i padroni di casa che l’hanno spuntata sul finire 25-22. Le altre due frazioni sono state vinte nettamente dalla capolista: 25-16 e 25-19. La matricola EnergyTime Spike Devils Campobasso ha chiuso il campionato al quarto posto in classifica a quota 47 punti, frutto di sedici vittorie e sei sconfitte.

Il tecnico Mariano Maniscalco ha commentato la stagione: “Sapevamo che il campionato sarebbe stato impegnativo e che il livello tecnico del Girone L era alto, ritengo che anche la nostra squadra abbia contribuito a rendere entusiasmante questo campionato. – prosegue il mister - Abbiamo ottenuto grandi vittorie in campi importanti e vissuto momenti difficili, con un pizzico di fortuna in più avremmo potuto rendere realtà il sogno play-off". Sul campo è arrivato un quarto posto finale ma sugli spalti del Pala Vazzieri è arrivato un successo. Dopo venti anni il Molise è tornata sui campi che contano con una formazione maschile, appassionati ma anche semplici curiosi si sono riavvicinati a questa disciplina sportiva: “I nostri tifosi sono stati molto partecipi, ci hanno spinto al successo in diverse gare casalinghe e accompagnati in alcune trasferte. Adesso pensiamo alla prossima stagione, sperando di dare continuità ai nostri risultati e con la voglia di avvicinare tifosi da tutta la regione”.

Se il campionato di Serie B è andato in archivio prosegue l’attività con la Prima Divisione e i settori giovanili Under 19 e 15. Nel Torneo di Prima Divisione Abruzzo-Molise è in programma la post-season. Con campo neutro, ancora da definire, domenica sono in programma al mattino le semifinali: EnergyTime Spike Devils Campobasso – San Salvo e Pallavolo Montorio – Pallavolo Larino; le vincitrici si affronteranno nel pomeriggio per la finale. La formazione Under 19 è già qualificata alle finali nazionali in programma a fine maggio ad Alba Adriatica. Campionato ancora aperto per la selezione Under 15 che sogna l’accesso alla fase finale nazionale in programma proprio in Molise dal 7 al 12 Giugno.

Infine il Club molisano vuole incoraggiare la pratica di questo splendido sport, allo scopo di favorire una crescita psico-fisica equilibrata e responsabile attraverso allenamenti gratuiti per ragazzi nati dal 2006 al 2009 in programma fino a tutto il mese di giugno. L’EnergyTime Spike Devils Campobasso vuole, anche attraverso queste iniziative, porsi come punto di riferimento in tutto il territorio molisano.