CAMPOBASSO, SPAVENTO PER UNA CONDOMINA: SI STACCA CORNICIONE DA UN PALAZZO E FINISCE AI SUOI PIEDI - Molise Web giornale online molisano

Campobasso, spavento per una condomina: si stacca cornicione da un palazzo e finisce ai suoi piedi

L’aumento delle temperature degli scorsi giorni ha causato non pochi problemi: tra questi, il caldo eccessivo è stata la causa del distacco di buona parte del cornicione di cemento di alcuni fabbricati residenziali risalenti agli anni 80’.

Se l’è vista brutta una donna di Campobasso di 54 anni che stava passeggiando con il suo cagnolino come di consuetudine, nella zona residenziale “Vazzieri” di Campobasso.

Uscita di casa, dopo pochi passi, si è vista piombare inaspettatamente a pochi metri dai piedi alcuni pesanti massi, staccatisi dal cornicione dello stabile in cui vive.

Il fabbricato, costruito negli anni ’80 e che conta versi piani, ha ceduto probabilmente per via dell’aumento delle temperature degli scorsi giorni a causa della dilatazione del vecchio cemento.

L’amministratore Condominiale del palazzo, preoccupato dell’accaduto, ha disposto immediatamente la messa insicurezza della zona, facendola recintare.

Dopo tanto spavento, rimane l’amaro in bocca alla malcapitata che lamenta l’inettitudine di qualche condomine che, consapevole della precarietà dello stabile, non si è affatto preoccupato di segnalare il pericolo imminente.