QUARANTENNE DECEDUTO AL VENEZIALE DI ISERNIA, INDAGANO I CARABINIERI - Molise Web giornale online molisano

Quarantenne deceduto al Veneziale di Isernia, indagano i carabinieri

E' deceduto nella tarda mattinata odierna, all'ospedale Veneziale di Isernia dove era  stato ricoverato in gravi condizioni qualche gorno fa, il 40enne che nei giorni scorsi era stato trovato in una pozza di sangue nel centro storico di Macchia d’Isernia.

L'uomo, è deceduto all'ospedale di Isernia dopo 2 settimane di agonia.

Sull'accaduto indagano i carabinieri, i quali al momento non sembrerebbero escludere nessuna pista, nemmeno quella dell'omicidio. 

Intanto si attendono i risultati dell'autopsia, semmai dovesse essere decisa dalla magistratura.