"BLUE ROTARY": A TERMOLI IL PROGETTO RIVOLTO A PERSONE AUTISTICHE - Molise Web giornale online molisano

"Blue Rotary": a Termoli il progetto rivolto a persone autistiche

Approda a Termoli “Blue Rotary”, il progetto del Distretto Rotary International 2090. L’evento è stato fortemente voluto quest’ultimo insieme all’Associazione nazionale genitori persone con autismo, con il fine di prestare servizio alle persone affette da tale disturbo.

Nella giornata di martedì 12 luglio, per l’occasione, sono stati donati – al centro “ABA Giraluna” e all’Istituto Molisano Di Riabilitazione “Riabilis” del dottor Majorana – due tablet accessoriati. Presenti l’avvocato Paolo Sia – in rappresentanza del Rotary 2090 - il Presidente di Angsa Molise Paolo Donnarumma e il presidente del Rotary club di Termoli Antonello Caterino.

I tablet – dotati di un sofisticato software per facilitare la comunicazione e contenere comportamenti potenzialmente problematici in seguito a crisi auto o etero dirette – sono fondamentali per il miglioramento dell’interazione, comunicativa e sociale, tra la persona autistica e l’interlocutore.

È proprio per questo che nasce il progetto “Blue Rotary”, soprattutto dopo un periodo di lunga pandemia che non ha fatto altro che alimentare situazioni di chiusura e marginalità ai danni dei più fragili.

Il progetto “Blue Rotary” del Distretto Rotary 2090 nasce proprio da questa esigenza: aiutare le persone con autismo nelle loro problematiche comunicative e di interazione con il contesto sociale, specialmente dopo questi anni di lunga pandemia, che hanno ulteriormente alimentato situazioni di chiusura e di marginalità a scapito dei più fragili.

A breve il progetto si sposterà anche a Campobasso dove saranno consegnati altri dispositivi ai centri che si occupano di autismo.