CONSIGLIO REGIONALE APPROVA LEGGE STABILIZZAZIONE PRECARI COVID, IORIO: RESTITUITA DIGNITÀ AI LAVORATORI MOLISANI - Molise Web giornale online molisano

Consiglio regionale approva legge stabilizzazione precari Covid, Iorio: restituita dignità ai lavoratori molisani

Questa mattina il Consiglio Regionale, all’unanimità, ha approvato la proposta di legge sulla stabilizzazione dei precari Covid presentata da Michele Iorio di Fratelli d'Italia. il commento del Consigliere Iorio: «Sono soddisfatto per l’esito della votazione che ha approvato la proposta di legge sulla stabilizzazione dei precari Covid

Nonostante i distinguo e la tensione tra i partiti registrata in aula per via della nuova fase elettorale, la proposta di legge che mi vede primo firmatario e che è stata condivisa anche dai colleghi Cerafatti, D’Egidio e Romagnuolo, rappresenta un atto doveroso per restituire dignità a centinaia di quei lavoratori precari che in periodo Covid hanno prestato servizio nonostante le grandi difficoltà. 

La legge assorbe la norma nazionale che consente la stabilizzazione purchè i lavoratori abbiano maturato i requisiti dei 18 mesi entro il 30 giugno 2022. Il Consiglio regionale, riprendendo l’iniziativa legislativa della Regione Sicilia, ha posticipato i 18 mesi al 31 dicembre 2022 così da consentire a tutti i precari assunti in Molise, in ritardo rispetto al resto d’Italia, di poter avere diritto ad accedere all’assunzione a tempo indeterminato. 

L’approvazione odierna scongiura un vero e proprio dramma sociale e la politica ha adempiuto al suo compito principale che è quello di cercare soluzioni» conclude il Consigliere regionale di Fratelli d'Italia.