“L'EUROPA DI LUCA NIZZOLI TOETTI” APPRODA A CAMPOBASSO - Molise Web giornale online molisano
ELENCO :: EVENTI
lunedì, 19 marzo 2018
“L'Europa di Luca Nizzoli Toetti” approda a Campobasso

Sabato 24 marzo, presso la Galleria Spazio Immagine di Campobasso in vico Persichillo 1, verrà inaugurata la mostra “L'Europa di Luca Nizzoli Toetti che sarà possibile visitare fino all'8 aprile. L'evento, organizzato dall’associazione culturale Centro per la Fotografia Campobasso Vivian Maier, sarà caratterizzato da tre serie di fotografie a cura di Massimo Di Nonno. La prima, di 24 scatti tratti dalla pubblicazione "Almost Europe" (Postcart 2013), è una esplorazione oltre la “cortina blu” dell’UE. Da Kaliningrad a Istanbul, attraverso Minsk, Kiev rappresenta non solo uno sguardo al di là di un confine geografico ma anche temporale, varcato il quale si torna indietro nel tempo, verso un passato dimenticato. La seconda serie, invece, consiste in 18 fotografie tratte dal libro “STILL EUROPE” (Postcart 2017), il secondo volume della trilogia sull’Europa di LNT. Si tratta di un viaggio alla riscoperta dell’Europa, alla ricerca del minimo comune denominatore che definisce il Vecchio Continente. La terza serie, infine, è "L'Italia dal treno", composta da 27 fotografie in formato cartolina, che raccontano il panorama italiano in un viaggio ferroviario sulla direttrice Nord_Sud, dal Brennero a Pozzallo. A completare l'esposizione c'è il video “L'Europa vista dal treno” con i paesaggi fotografati da Nizzoli Toetti durante i suoi viaggi in treno attraverso il vecchio continente. L'inaugurazione sarà preceduta da un incontro alle 17:30 presso la sala Vitale (sede CISL) in via Ziccardi 10. L'incontro vedrà il fotografo Luca Nizzoli Toetti confrontarsi con il photoeditor e critico di fotografia, Maurizio Garofalo, e ha lo scopo per presentare i due libri da cui sono tratte le fotografie della mostra, editi da Postcart edizioni, “Almost Europe” del 2013 e “Still Europe” del 2017.

Luca Nizzoli Toetti

Fotografo, docente e musicista. Più di 20 anni di carriera tra pubblicazioni su quotidiani e magazines, mostre, partecipazioni a festival, incontri pubblici e qualche riconoscimento. Dalla strage di via Palestro alla nascita dell'Euro, nel corso degli anni pubblica sui maggiori quotidiani italiani centinaia di fotografie documentando i principali avvenimenti di cronaca e attualità politica ed economica. Collabora in maniera assidua con alcune riviste, producendo reportage, come L'Espresso, ioDonna, Internazionale. Per Vanity Fair ritrae più di trenta fra i più celebri autori italiani per "Scrittori in corso", rubrica curata da Caterina Soffici: grazie a questa commissione ha la fortuna di incontrare Alda Merini, Nanda Pivano, Vincenzo Cerami e altri grandi scrittori e poeti del 900. È direttore artistico dell'Independent Foto Festival di Ivrea nel 2010 e 2011, in cui chiama i migliori colleghi ed esperti italiani di fotografia a confrontarsi sull'attualità della professione. Fra le tante ospita la mostra in ricordo di Marco Pesaresi, autore che ha profondamente segnato l'ispirazione di Luca nell'approccio al lavoro. Come teatro per la sua ricerca fotografica sceglie l'Europa e la sua visione autoriale gli vale il premio Bruce Chatwin per i grandi viaggiatori nel 2010. Il libro "almost Europe", opera prima edita da Postcart nel 2013, è un successo di critica e pubblico e risulta il quasi esaurito. Nel 2017 sempre da Postcart pubblica Still Europe, con testi di Francesco Acerbis e Zygmunt Bauman, secondo capitolo della trilogia sull'Europa, ricerca che lo vede impegnato ormai da alcuni anni. Fedele alla sua indole, Luca, è sempre in viaggio. Lo scopo è quello di scoprire l'Europa e gli europei, attraverso i gesti e i percorsi della quotidianità che si sviluppa grazie all’eterogeneo tessuto sociale, culturale e urbano del vecchio continente. Un approfondimento documentario sull'Europa, quindi, lungo percorsi che ne attraversano o ne tangono il territorio per stimolare un confronto costruttivo, una riflessione sull’evoluzione delle relazioni tra i luoghi e i loro abitanti.

In Evidenza

Ultimi Eventi

Notizie Correlate