Torball: all'Alfano di Termoli seconda tappa del progetto "Giocare con altri occhi"

Sabato mattina, presso il Liceo “Alfano” di Termoli, si è svolta la seconda tappa del progetto di divulgazione e promozione sportiva paralimpica denominato “Giocare con altri occhi”. Il progetto, che è risultato vincitore tra le quattro iniziative a livello nazionale del Cip Molise, è portato avanti in regione dalla società de I Guerrieri della Luce Campobasso ed ha come scopo primario quello di far avvicinare gli studenti delle scuole superiori alle discipline del torball, goalball e showdown. Dall’entusiasmo che è stato scatenato all’interno del Liceo “Alfano” si può affermare senza dubbio che l’obiettivo è stato centrato a pieno e ci si possa augurare che qualche alunno e alunna dell’”Alfano” possa successivamente tesserarsi con I Guerrieri della Luce Campobasso ed entrare a pieno titolo nel mondo sportivo paralimpico. A salire in cattedra, per così dire, e a guidare i liceali nella fase pratica saranno il tecnico Mariella Procaccini affiancata dagli atleti Tiziano Marinelli, Mattia Vitale e Marcello Lanciotti.