Campobasso. Corpus Domini: programma e costi della manifestazione

A 15 giorni dalla sfilata dei Misteri ieri 8 giugno è stata approvata la delibera che determina le attività e gli eventi della festività del Corpus Domini 2019. L'ultimo atto della Giunta Battista è stato approvato alla presenza di solo quattro membri, infatti oltre al sindaco erano presenti gli assessori De Benedittis, Chierchia e Maio.
Un programma che prevede manifestazioni dal 20 al 23 giugno per un totale di 279.423,58 euro, di cui circa 190mila presi dal fondo di riserva. Per l'evento clou e quindi la sfilata degli ingegni saranno spesi circa 80mila euro e tutto il resto andrà per i concerti e i vari allestimenti.
Si partirà il 20 giugno con l'inaugurazione del 'La città dei Misteri', per cui si spenderanno oltre 52mila euro, per poi proseguire con lo spettacolo teatrale 'Il viaggio di '900', a Piazzetta Palombo alle 21.00, per un costo di 4.270 euro. Il giorno seguente appuntamento con il contest 'Gianluca Fuso', per cui sono stati stanziati 800 euro. Il 22 in programma il concerto de 'Le Vibrazioni' per cui saranno impegnati 38.500 euro, stessa cifra che sarà utilizzata anche per il concerto finale dei festeggiamenti, quello di Luca Carboni che si terrà domenica 23 giugno. 
Tutto il resto andrà per i service, materiale pubblicitario e contribuiti alle associazioni che collaboreranno alla manifestazione.