Un primo passo per la cassa integrazione in deroga per gli ex Ittierre. Il Governo approva l'ordine del giorno dell'On. Federico

Roma. E' stato approvato l'ordine del giorno, del pentastellato On. Antonio Federico, che impegna il governo a trovare la soluzione che consentirà alla Regione Molise di utilizzare i residui dei fondi per gli ammortizzatori sociali, circa 7 milioni di euro, in favore dei lavoratori in area di crisi complessa.
On. Federrico: "Il Governo ha approvato l'ordine del giorno che è a costo zero e che non richiede deroghe particolari. In questo modo le regioni potranno disporre in maniera più autonoma delle risorse a disposizione. Al Molise spettano 7 milioni di euro che potrebbero coprire tutta la platea di Ittierre e anche gli ultimi sei mesi di cigs per i lavoratori dell’azienda avicola molisana Gam. 
A proposito di questi ultimi: dal Ministero del Lavoro mi hanno confermato che questa settimana verranno emanati i decreti di assegnazione delle risorse grazie ai quali Inps potrà pagare ai lavoratori gli stipendi che spettano loro -
continua il pentastellato - In pratica ho chiesto al Governo di impegnarsi ad adottare un'intesa con le Regioni affinché queste possano utilizzare i residui dei fondi per gli ammortizzatori sociali da destinare ai lavoratori in Area di crisi, superando il parametro della continuità".