Campobasso. Il sindaco Gravina presente al convegno sull'equo compenso e sul welfare previdenziale

Nella Sala Convegni del Centrum Palace, organizzata dall'Ordine degli avvocati di Campobasso, Larino e Isernia e dalla Cassa Forense, si è tenuta nel pomeriggio di venerdì 28 giugno, "La Giornata della giustizia e delle tematiche previdenziali". Un momento di confronto sulla legge per l'equo compenso e il welfare previdenziale. Tra le autorità presenti anche il sindaco di Campobasso, Roberto Gravina, che ha salutato la numerosa platea ad inizio dei lavori. "La legge sull'equo compenso, non sono di certo io l'unico a riconoscerlo, - ha dichiarato Gravina - rappresenta una vera rivoluzione culturale inimmaginabile fino a qualche anno fa ed è il frutto di modelli di forme di discussione con le istituzioni in grado di raggiungere dei risultati tangibili. Per quel che riguarda le tematiche del welfare previdenziale, è sempre più un dato di fatto come attraverso la cassa forense, per quel che riguarda l'avvocatura, verranno garantiti una serie di servizi nei prossimi anni che lo stato non è più in grado di realizzare. Quelli trattati oggi in questo incontro sono due argomenti importanti, perché entrambi rappresentano delle battaglia di civiltà per tutte le professioni".


Photo Gallery Gravina equo compenso