I Cinque Stelle conquistano i social, "ripresi" anche dal Messaggero. Il Molise scambiato con le Marche

Il "caso" della regione sbagliata è stata ripresa anche dal Messaggero. Tutto è iniziato quando il gruppo facebook "Movimento Cinque Stelle Molise" ha pubblicato, visibilmente soddisfatti, e dichiarato il nuovo obiettivo raggiunto dal movimento "Dissesto idrogeologico, in arrivo 4,4 milioni di euro per 6 comuni molisani". Sembrerebbe tutto ok, se non fosse per un piccolo errore che non è sfuggito però ai tanti fans e non dei pentastellati: colui o colei che ha postato sulla pagina invece di inserire nella foto la sagoma della regione molise ha, si spera sia stato un errore di distrazione, la sagoma della regione marche. Non sono mancate le battute neanche da esponenti politici come nel caso del capogruppo di Fratelli D'Italia alla Camera, Francesco Lollobrigida: "Ennesimo strafalcione geografico per il M5S. Arrivano i fondi per la Regione Molise ma la cartina mostra la Regione Marche. Questa volta il vento del cambiamento ha tirato così forte da spostare addirittura le Regioni. A questo punto speriamo che i fondi arrivino davvero in Molise, nulla togliendo alle Marche".