Termoli San Timoteo. Il Tar si pronuncia: NO chiusura Punto Nascite

Ieri si è tenuta l'udienza di merito, presso il TAR Molise, relativa alla chiusura del punto nascite di Termoli, dopo la sospensiva di inizio luglio all'ordinanza di chiusura del reparto dell'ospedale San Timoteo disposta dai Commissari ad acta. Dopo lo stop alla chiusura il reparto ha riaperto rierogando i servizi sanitari del Punto Nascite che ha visto partorire diverse donne. Il destino resta però incerto visto che il numero di parti, circa 350 l'anno, è al di sotto della soglia minima di 500 giudicata non idonea dal Decreto Balduzzi.
E' notizia di pochissimi minuti fa che il Tar ha accolto in merito il ricorso alla chiusura del Punto Nascite del San Timoteo di Termoli. Prossima udienza l'8 aprile 2020, il reparto resterà aperto almeno fino a questa data. I Tar ha accolto il ricorso presentato dai sindaci di 13 Comuni del basso Molise, e da oltre 30 donne.
In questi giorni a Termoli sono state diverse le manifestazioni a difesa del punto nascite e sono state raccolte oltre 7000 firme.