#ilcielodellastanza - A Napoli colazione con Christian De Sica e il racconto dei suoi film

Una notte a Napoli, caldissima, al Grand Hotel Santa Lucia con vista mare su Castel dell’Ovo. E poi, a sorpresa, colazione con Christian De Sica. Evito di fotografarlo. Voglio rispettare il pudore dell’uomo in calzoncini corti e con la barba di un giorno che, tra un pancake con sciroppo d’acero e un babà appena sfornato, racconta del suo ultimo film – che sta girando proprio a Napoli – e delle difficoltà economiche e delle incomprensioni con la produzione. Non mi piace indagare oltre, De Sica è l’erede di un mondo perduto, di una tradizione per la quale l’eleganza e la discrezione avevano un valore reale, e mi faccio bastare questa assolata mattina napoletana di metà luglio, con un attore un po’ in affanno ma sempre tanto charmante.