Medicina generale. Arrivano le linee guida delle Regioni per sbloccare lo stallo

I bandi per il concorso in Medicina generale 2019/2022 saranno pubblicati entro settembre mentre i test si svolgeranno i primi di dicembre con l’obiettivo di iniziare i corsi a marzo 2020. È questa la road map delle linee guida elaborate dalle Regioni (e condivise con il Ministero della Salute) per sbloccare lo stallo sui bandi per i concorsi della medicina generale che dopo il Decreto Calabria non erano stati più pubblicati perché secondo gli Enti locali le misure non erano sufficientemente chiare e tutta la partita era a rischio contenziosi. In ogni caso le linee guida saranno oggetto di un’intesa in Stato-Regioni per dar loro più ‘forza’.