Austrada A14. Morto l'operaio investito da una autocisterna

E' morto l'operaio, investito ieri, mercoledì 31 luglio da una autocisterna sulla corsia nord dell'autostrada A14 mentre stava lavorando insieme ad un collega. Il 57enne, era stato trasportato all'ospedale di Teramo in gravi condizioni, dove nel corso della notte appena trascorsa è deceduto. L'altro operaio invece, ha riportato ferite meno gravi.