Ripalimosani. Si scaglia contro uno dei carabinieri intervenuti per sedare la rissa, denunciata una donna

Nella notte appena trascorsa, i Carabinieri del Stazione di Ripalimosani (CB) della Compagnia di Campobasso, hanno denunciato in stato di libertà una donna trentunenne per resistenza, oltraggio e lesioni a Pubblico Ufficiale. Infatti, durante i festeggiamenti in occasione del 216° Palio delle Quercigliole che si stava svolgendo nell’omonima località in Ripalimosani (CB), scoppiava una lite tra due uomini davanti uno stand enogastronomico ivi presente che costringeva i Carabinieri presenti in servizio di Ordine Pubblico ad intervenire per separare i due litiganti. All’improvviso, la suddetta donna, fidanzata di uno dei due litiganti ed in evidente stato di agitazione, si scagliava contro uno dei carabinieri intervenuti a sedare la rissa, colpendolo ripetutamente ed offendendolo. La donna veniva immediatamente bloccata e, una volta riportata la calma, tutti i coinvolti sono stati identificati, mentre la ragazza è stata denunciata alla competente Autorità Giudiziaria alla quale dovrà rispondere dei reati di resistenza, oltraggio e lesioni a P.U.