Pescara. Scontro in moto, due ventenni feriti, originari di Isernia. Una è grave

Pescara. Due giovani molisani, di Isernia, sono rimasti feriti questa notte in un incidente stradale che si è verificato al centro di Pescara, all'incrocio tra via Balilla e via Tasso. I due, entrambi 21enni, erano in sella a una moto che si è scontrata, attorno alle 4, con un mezzo della Attiva (ora Ambiente spa), la società che si occupa della raccolta dei rifiuti e della pulizia della città. Le condizioni della ragazza sono apparse particolarmente gravi. Entrambi sono stati soccorsi dal personale del 118 e ricoverati in ospedale. Dei rilievi si è occupato il personale della squadra volante. sono in corso accertamenti per   ricostruire l'esatta dinamica dell'incidente.