4° Trofeo PerCorrendo San Giuliano

Un mese esatto ed il 22 settembre sarà una data importante per lo sport, ma, al tempo stesso, sarà una data importante per San Giuliano del Sannio, perché segnerà la quarta edizione del Trofeo Podistico “PerCorrendo San Giuliano”, la kermesse podistica fortemente voluta e organizzata da Giancarlo Benevento in collaborazione con l’ASD Atletico San Giuliano del Sannio. E’ con immensa e grande gioia – chiosa Giancarlo Benevento – che a distanza di un anno ci si rimette in pista e io per primo ci metto la faccia verso chi da sempre ci sostiene per quest’evento.”  Per cui è già stata fissata, tra l’altro, la conferenza stampa di presentazione prevista per il prossimo 15 Settembre alle ore 18.00 presso la sala dell’ex Cinema San Lorenzo a San Giuliano del Sannio. La kermesse del PerCorrendo San Giuliano rappresenta una risposta anche alle richieste provenienti dai cittadini e una conferma di quanto di buono fatto nelle passate edizioni. “In tanti attendevano con ansia che l’evento si ripetesse”. L’atleta sangiulianese esprime un pensiero riconoscente all’ASD Atletico San Giuliano del Sannio, gli Sponsor, all’Amministrazione Comunale, l’ACSI, le Associazioni di San Giuliano del Sannio, la CIVES, l’AITe, i Volontari e a tutti gli Amici che, come lo scorso anno, collaboreranno per la buona riuscita della manifestazione. Il Trofeo Podistico “PerCorrendo San Giuliano” evidenzia Giancarlo, prosegue nel voler cercare una moderna ed equilibrata sintesi tra sport, storia, arte, tradizioni, salute, ed anche assoluta tutela dei rapporti sociali elemento essenziale che nella realtà odierna va scomparendo. Obiettivo principale è quello di racchiudere attraverso questo evento sportivo un’attività di carattere educativo, pedagogico, culturale e di promozione sociale e territoriale senza scopo di lucro e/o politico...Ed a conferma di tale pensiero lo stesso Benevento per la mattina del 22 ha organizzato un Tour (prenotazioni al 3289267822 entro il 15 settembre 2019) alla scoperta e valorizzazione delle meraviglie di San Giuliano del Sannio. Nell’edizione passata si è registrato un incremento dei partecipanti e dalle prime ore del mattino erano presenti atleti e accompagnatori i quali non hanno risparmiato parole di elogio nel mentre delle visite guidate. Infatti a conferma di ciò per gli atleti, accompagnatori e tutti coloro che giungeranno nel paese la mattina di domenica 22 Settembre a partire dalle ore 10.00 è previsto un Tour guidato per visitare l’Altilia di Sepino, il sito archeologico “Villa dei Neratii” in San Giuliano del Sannio, la Chiesa di San Nicola  e il Museo del culto di San Nicola – Patrono di San Giuliano del Sannio- la Gipsoteca Comunale, e qui ringrazio Emanuele Cappella, Nicola Varriano e Giuseppe Tiberio per la disponibilità e collaborazione. Quest’anno a rendere ancor più interessante la giornata con gli amici volontari infermieri della CIVES e AITe Giancarlo ha ideato un percorso di prevenzione salute, aggiungendo una “terza S” che mancava, Sport, Storia, Salute tutto collegato in perfetta sincronia, mentre per i Bambini grande divertimento gratuito con giochi, gonfiabili e animazione per tutta la giornata in Piazza Libertà. Giancarlo è consapevole di poter far sempre meglio, soprattutto grazie all’ASD Atletico San Giuliano del Sannio, amici, collaboratori, sponsor, amici runners e società che quest’anno saranno ancor più numerosi per divertirsi in considerazione dell’illustre presenza di Monica Casiraghi ultramaratoneta, Campionessa mondiale 100 km e in seguito altri record e da ultimo vincitrice alla 100km Etna Extreme e la King of Island 160km tutto il perimetro dell’Elba in 28.57.53.Altra presenza e costante dell’evento l’amico fraterno Gennaro Varrella - grande uomo di sport e delle tre passate edizioni, più volte votato come miglior atleta campano che ha anche ricevuto il premio fairplay -. quest’anno nelle sue vesti di Speaker. L’evento podistico si svolgerà come detto il 22 settembre con ritrovo Atleti – Adulti, Bambini e Ragazzi - è fissato per le ore 15.00 in Piazza Libertà a San Giuliano del Sannio e la prova sui 9km riservata agli adulti su percorso cittadino avrà il suo start alle ore 17.00 sempre nella Piazza Libertà. La gara è aperta a TUTTI: atleti italiani e stranieri, tesserati per qualsiasi società o ente di promozione sportiva, amatori e dilettanti i quali dovranno ricoprire il percorso in un tempo massimo di 1h30min. La sezione riservata ai Bambini e Ragazzi dai 5 ai 17 anni (Esordienti 5/10 anni 500mt; Ragazzi 11/13 anni 1000mt e Cadetti 14/17 anni 1500mt) divisi nelle varie categorie vedrà la partenza alle ore 16.30. I bambini saranno accompagnati da personale dell’organizzazione e, altresì potranno essere accompagnati da un adulto iscritto. Le ISCRIZIONI si potranno effettuare on line sul sito www.correreinpuglia.it o www.icron.it entro le ore 20.00 del giorno 21 settembre 2018 e ci si potrà iscrivere anche presso il negozio “Exequo” abbigliamento donna a Campobasso in Via XXIV Maggio n° 6 o anche presso MoliseDiVino a Campobasso in Via Puglia n° 69 ed anche contattando Giancarlo Benevento al 3289267822. Sarà possibile effettuare le iscrizioni anche il giorno il 23 settembre presso un locale allestito in Piazza Libertà. La quota di iscrizione è fissata in euro 10,00 per gli Adulti ( 18 – 90 anni ) e euro 5,00 per i Bambini-Ragazzi ( 5 – 17 anni). Il pagamento sarà effettuato da parte degli atleti al momento del ritiro del pettorale presso la zona partenza in un locale appositamente allestito domenica 10 settembre 2017 dalle ore 15.00. Tutti coloro che parteciperanno alla gara avranno diritto al Pettorale gara, Pacco gara Assicurazione RCT, Assistenza tecnica medica con ambulanza, Ristori lungo il percorso e Ristoro finale all’arrivo, Servizio cronometraggio e classifiche a cura di quo timing (www.correreinpuglia.it), Servizi Igienico Sanitari situati in Piazza Libertà, Docce, Foto e Video manifestazione, Parcheggio auto. Al termine della gara si svolgerà il pasta party e saranno premiati i cinque uomini e le prime cinque donne assoluti della classifica generale e a seguire i primi cinque atleti di ogni categoria. Saranno premiate anche le prime cinque Società con almeno 20 atleti classificati.