Unimol. Iscrizioni aperte per il dottorato in Biologia e Scienze applicate

Il processo di cambiamento della società in tutti i suoi aspetti disegna una complessità crescente di aspettative, competenze, risposte e riflessioni. Il Dottorato di Ricerca, il più alto grado di istruzione previsto nell’ordinamento accademico italiano, ne rappresenta l’esempio più lampante. Il Corso di Dottorato in Biologia e Scienze applicate dell’Università degli Studi del Molise ha lo scopo di sviluppare competenze scientifiche e tecnologiche avanzate nel campo della biologia e della sicurezza delle infrastrutture e dell’informazione, oggi più che mai essenziali per svolgere attività di ricerca autonome caratterizzate da ampi canoni di interdisciplinarità. Una qualità e competenza di alto profilo in grado di elaborare strategie di analisi e soluzione di problemi complessi da applicare sia in contesti di ricerca sia in contesti industriali. Forgiare talenti che sappiano adattarsi a una realtà in così profonda e rapida trasformazione, valorizzarne le competenze, lo spirito critico, l’idea di partecipazione e di curiosità scientifica, rappresenta la strategia essenziale e vincente per concorrere, insieme, a rilanciare lo sviluppo, compiere il decisivo “salto di qualità” e trasformare sfide in opportunità. La scadenza per presentare la domanda è stata fissata per i prossimo 6 settembre. Per tutte le info per la domanda di ammissione al Dottorato di Ricerca in Biologia e Scienze Applicate, a. a. 2019-2020, XXXV ciclo, è possibile cliccare al seguente indirizzo: https://www.unimol.it/ricerca/dottorati-di-ricerca-2/bandi-nuovo/xxxv-ciclo/biologia-e-scienze-applicate/