Campobasso. Giovane ragazza si allontana da casa, rintracciata dai Carabinieri

Nella giornata di ieri, lunedì 26 agosto, i Carabinieri della Compagnia di Campobasso sono stati attivati dai genitori, per rintracciare la propria figlia, una giovane maggiorenne della provincia, la quale si era allontanata dalla propria abitazione, lasciandoli senza alcuna notizia e facendoli cadere in una grave stato di preoccupazione per la sua incolumità. Le immediate e serrate verifiche ed oculati accertamenti praticati dai militari operanti, hanno permesso di rintracciare la ragazza in altra regione d’Italia potendo quindi, constatare il suo buono stato di salute ed in particolare l’autonoma volontà di allontanarsi da parte della giovane donna. I militari, pertanto, entro lo spazio temporale di pochissime ore, hanno potuto fornire una positiva risposta alla richiesta di aiuto dei richiedenti, rassicurando e tranquillizzando la famiglia e portarli a conoscenza della volontà al momento, espressa dalla ragazza stessa.