Campobasso. Scuola 'Di Zinno', manca certificato prevenzione incendi, Tramontano: "Grave l'inerzia dell'amministrazione comunale"

Inizio del nuovo anno scolastico amaro per gli alunni della scuola dell'infanzia 'Di Zinno' di via Pirandello. Come evidenziato da una mozione a firma dei consiglieri del centrodestra al Comune di Campobasso, per l'edificio scolastico in questione manca il  certificato prevenzione incendi, così come stabilito dalle disposizioni di legge e garantito prima dell’inizio dell’anno scolastico 2019/2020 dall’amministrazione di Palazzo San Giorgio.
Dopo la fase delle iscrizioni, la Dirigenza della scuola, gli insegnanti e le famiglie sono venuti a conoscenza che il certificato prevenzione incendi non sarà predisposto e quindi il plesso di Via Pirandello non potrà ospitare più di 100 persone tra alunni, docenti e personale Ata e alcune classi dovranno essere spostate presso la sede centrale dell’ I. C. 'Petrone'.
"Il silenzio e l’inerzia evidente dell’amministrazione comunale - afferma il consigliere Tramontano, primo firmatario della mozione – appaiono gravi. Dopo la sbornia elettorale ci si aspettava un’azione immediata e tempestiva soprattutto sul tema della sicurezza degli edifici scolastici, ma ad oggi la maggioranza grillina appare disorientata e inconcludente, nonostante i proclami pre-elettorali".