Incentivi a chi sceglie piccoli Comuni. Fondi per avvio attività imprenditoriali o recupero immobili

Contributi economici per coloro che decidono di risiedere in un Comune molisano con popolazione fino a duemila abitanti. La Giunta regionale del Molise ha pubblicato il relativo Avviso che fa parte degli interventi previsti dal protocollo d'intesa tra il ministero dello Sviluppo Economico, quello dell'Economia e Finanze e la Regione Molise del 27 giugno scorso. Il documento definisce modalità e termini per la presentazione delle richieste di contributi economici, suddivisi in tre annualità, per coloro che intendono trasferire la propria residenza in uno dei comuni interessati e decidono di avviare un'attività imprenditoriale nello stesso o recuperare, anche a fini abitativi, beni immobili appartenenti al patrimonio storico culturale. L'obiettivo è favorire il ripopolamento dei paesi e agevolare la loro rivitalizzazione economica e rigenerazione urbana.