Gam. I lavoratori protestano davanti la sede della Giunta regionale

Manca poco più di un mese alla scadenza della cassa integrazione per i lavoratori della Gam che nella mattinata di oggi 2 settembre hanno protestato davanti alla sede della Giunta regionale, a via Genova a Campobasso. Futuro incerto dunque per gli ex dipendenti dell'azienda avicola di Bojano che il prossimo 5 ottobre potrebbero non vedersi rinnovato l'incentivo e quello che chiedono è di conoscere le intenzioni di Amadori e soprattutto trovare delle soluzioni definitive per i lavoratori che ad oggi sono senza niente. Gli ex dipendenti infatti quello che reclamano è il lavoro, non basta più avere degli incentivi. Dopo il sit-in di oggi, domani gli ex dipendenti accompagnati dai rappresentanti sindacali incontreranno il Presidente della Regione Molise, Donato Toma.