Isernia. Disoccupato denunciato per furto aggravato

La decorsa serata, i Carabinieri del NOR della Compagnia di Isernia hanno denunciato un disoccupato perché resosi responsabile di furto aggravato. In particolare, l’uomo, previa forzatura di una porta-finestra, si introduceva all’interno di un bar asportando alcune centinaia di euro contenuti nel registratore di cassa installato nell’esercizio commerciale. Il malvivente veniva deferito alla locale Magistratura per il reato contestato, in attesa dei provvedimenti che saranno emessi a suo carico.