Campobasso. Arrestato spacciatore 27enne dalla Polizia ferroviaria

Gli agenti della Polizia Ferroviaria di Campobasso, durante il servizio di vigilanza presso la stazione del capoluogo, hanno notato un via vai di giovani sospettoso. Di seguito, hanno provveduto al controllo del 27enne  D.A e del 23enne V.A., come probabili assuntori di stupefacenti. Uno dei due ragazzi ha consegnato spontaneamente una bustina di 0,22 grammi di cocaina il secondo invece, ha tentato la fuga, e dopo essere stato raggiunto dalla polizia, è stato perquisito personalmente, rinvenendo 28,61 grammi di eroina e la somma di denaro pari a 255,00. I poliziotti dunque, hanno voluto estendere la perquisizione anche all'abitazione. In particolare, nel sedile dello scooter parcheggiato sotto casa è stato rinvenuto 1 kg di hashish diviso in 8 panetti, mentre all'interno dell'abitazione è stato rinvenuto un borsello contenente la somma di 4.170.00. Sostanza stupefacente e il denaro sono state sequestrate, il 23enne è stato deferito alla competente autorità, mentre per il 27enne è scattato l'arresto.